cubi-italiaesg-rating-di-sostenibilita

Il Rating di Sostenibilità ESG - SRG 88088:20

Il Rating ESG è il risultato di una valutazione effettuata sul Sistema aziendale tenendo conto delle attività e delle misure che le Organizzazioni adottano sotto il profilo ambientalesociale e di governance. Applicato principalmente alle attività di gestione finanziaria, il rating ESG viene oggi esteso a tutte le tipologie di attività imprenditoriale (aziende, associazioni, scuole, banche, enti pubblici ecc), quale obiettivo necessario alla salvaguardia di un futuro sostenibile.

I principali ambiti di cui deve tenere conto un’ Organizzazione per perseguire la Sostenibilità

Ambientale (E): la Sostenibilità ambientale contempla tutte le misure atte a minimizzare e/o eliminare i rischi legati ai cambiamenti climatici, attraverso la riduzione delle emissioni di CO2, degli  sprechi di risorse naturali e dei processi di consumo del suolo e di deforestazione; mira dunque ad aumentare l’efficienza energetica e ad incentivare l’utilizzo delle risorse naturali, per mezzo di politiche funzionali alla preservazione della disponibilità delle risorse naturali e dei loro livelli qualitativi.

Sociale (S): la Sostenibilità sociale include politiche altamente qualitative per l’ambiente di lavoro applicabili a tutti i livelli relazionali all’interno e all’esterno del sistema aziendale. In questo ambito la Sostenibilità è valutata in base alle condizioni di salute e di sicurezza sul lavoro, al rispetto dei Diritti Umani, ad una inclusiva assunzione di responsabilità sociale e al corretto trattamento delle disparità di genere, di età e di abilità.

Governance (G): la Sostenibilità in termini di governo e di gestione aziendale prende in considerazione l’etica e la trasparenza delle Organizzazioni, la presenza di piani e obiettivi per la sostenibilità, l’osservanza di una policy etica per le risorse, la finanza e l’economia e di un processo teso a contribuire alla riduzione delle disuguaglianze, alla valorizzazione della cultura e dell’istruzione, al rispetto dei principi universali dell’uomo e dell’ambiente.

Cosa fa un' Organizzazione Sostenibile

  • Crea valore con e per tutti gli stakeholders in modo duraturo
  • Misura le decisioni di business analizzando tutti gli impatti (economici e non) che esse determinano
  • Comunica gli impatti di sostenibilità delle decisioni per ciascun fattore ESG

I benefici di un approccio strategico alla Responsabilità Sociale

  • Ottimizzazione della gestione del rischio
  • Sviluppo delle opportunità
  • Riduzione dei costi
  • Facilitazione nell’accesso al capitale
  • Miglioramento delle relazioni con i clienti
  • Efficacia nella gestione delle risorse umane
  • Incrementata capacità di innovazione

I vantaggi che si ottengono dal perseguimento di un elevato Rating di Sostenibilità ESG

  • Capacità di misurazione delle performance di sostenibilità
  • Miglioramento del posizionamento e della leva commerciale
  • Accrescimento positivo dell’immagine e della reputazione
  • Continuità nel monitoraggio dei parametri di efficienza e di produttività
  • Incremento delle opportunità di investimento
  • Riduzione dei costi finanziari

PROCESSO DI CERTIFICAZIONE

inviare a

rating@italiaesg.it

Riceverai un piano per la Certificazione

 

Verrà nominato un team per l’Audit in sito

Attribuzione del Rating di Sostenibilità da parte del Comitato di Certificazione

Rilascio del Certificato con Rating di Sostenibilità ESG – SRG 88088:20